Tempesta di fulmini in India: 44 morti dopo la strage

admin
8 giu 2013
Dopo una tempesta di fulmini violente in India, più precisamente negli stati orientali del Uttar Pradesh e Bihar, si stima che siano morte almeno 44 persone. La tempesta, secondo le fonti di governo che hanno riferito oggi la notizia, è accaduta  martedì 4 giugno 2013.
Nel Bihar sono stati uccise 31 persone, per lo più senza tetto e contadini, mentre 13 persone sono state uccise nel Uttar Pradesh.
Le fonti sono l’agenzia IANS e DPA che segnalano anche più di trenta feriti.
Sembra una tempesta tropicale arrivata nel massimo dell’estate indiana, non è dunque un fenomeno troppo raro per gli esperti del meteo, in quanto anticipa la stagione dei monsoni.
Le autorità stimano un aggravarsi di questo bilancio.

Siti di incontri: tra applicazioni per smartphone e portali vari anche in Italia si registra un trend in crescita

admin
8 apr 2013

ricerche mensili

All’estero si può già parlare di realtà mentre qui da noi è solo un fenomeno emergente ma è comunque un evento degno di nota il trend di crescita che stanno facendo registrare i siti di incontri online, tipo No love uno dei più famosi. Infatti se nel nord Europa la maggior parte degli appuntamenti oramai si ottiene in questa maniera, da noi si registrano timidi segnali di salita per un fenomeno che potrebbe scatenare il proprio potenziale molto presto. Se da un lato vince lo scetticismo di coloro che utilizzano determinate tecnologie solo quando queste si sono già affermate, dall’altro troviamo invece coloro che non hanno paura di provare e che per questo motivo probabilmente avranno più successo all’interno di questo genere di portali, dato che per ora non sono super affollati (bisogna sottolineare che queste parole sono da prendere con le pinze, infatti non sono affollati rispetto alla media europea e americana, ma si parla comunque di siti con oltre 100mila iscritti, quindi valutate voi). Stanno iniziando anche a proliferare le applicazioni per smartphone sul dating, quindi il panorama sembra stia maturando per davvero.

ALCUNI DATI

Si stima che ogni mese vi siano circa 4,6 milioni di ricerche sul web relative a siti di questo tipo, quindi hanno acquisito sicuramente anche nel Bel Paese un bel po’ di appeal, la mole di ricerca è suddivisa tra 3 macro-generi, infatti 1,75 milioni sono relative a coloro che cercano un sito di incontri o donne per sesso, 2,1 milioni sono le ricerche per flirt e appuntamenti e 0,8 milioni relative a coloro che cercano un partner fisso. continua

Chiude VBanner dal 15 aprile 2013, servizio di pubblicità di Virgilio

admin
28 mar 2013

Virgilio_Banner_Home

Dopo anni di attività e di beta testing chiude Virgilio Banner, il servizio che permetteva di guadagnare per impressioni, cioè ogni volta che la pagina del proprio sito viene visitata da un utente unico.

Il pagamento per mille impressioni variava a seconda della categoria, che comprendeva dal Cinema alla Tecnologia, passando per i Motori, Viaggi, Green, Musica e tanto altro.
E’ di pochi istanti fa l’email, che dovrebbe essere stata inviata a tutti i beta publishers, in cui si scrive che il servizio verrà interrotto dal prossimo 15 aprile 2013.

Migliori siti per vedere film in streaming

admin
20 mar 2013

 film in streaming

Rieccoci a parlare di film in streaming e in generale della parola streaming di cui si parla tanto dal sequestro di LinkStreaming e dalla vendita e chiusura di tanti altri blog minori e simili.In questo articolo vi mostrerò i migliori (a mio parere) siti per visualizzare film in streaming in italiano sul vostro PC senza scaricare nulla e senza dover installare programmi strani che spesso e volentieri sono l’esca per tanti utenti per beccarsi sui loro PC virus, malware,ba ckdoor e tante altre forme di software dannoso.

I siti qui di sotto riportati si possono definire come valide alternative a LinkStreaming per la visione gratuita di film,telefilm,anime,serie TV generalmente ospitati su Megavideo o su altri servizi simili (Movshare).In alcuni ci si può trovare anche il download di film da diversi siti (MU,RS,HotFile,ecc…)

continua

Guida al Jailbreak iOS 6.0 6.1 untethered tramite Evasi0n [evad3rs]

admin
4 feb 2013

Evasion

E’ stata rilasciata alle ore 18 italiane la versione definitiva di evasi0n che permette il jailbreak untethered (qua parlammo di quello tethered) di Apple iPhone 5, 4 e 4S, iPod Touch, AppleTV, iPad e iPad mini aventi iOS 6. Ecco la guida che ci fa sbloccare questi dispositivi in modo da poter avere l’accesso a Cydia, grazie al Evad3rs team.

COSA SERVE

  1. 5 minuti del proprio tempo :D
  2. Un PC con Windows (almeno XP), un Mac con OS X (10.5 almeno) o un PC con Linux (x86/x86_64)
  3. iPhone, iPod o iPad con iOS 6.0 o 6.1
  4. Un cavo USB per collegare il dispositivo al computer

BACKUP

  1. Eseguite un backup usando iTunes (o iCloud) prima di usare il tool evasi0n, in questo modo se qualcosa va male potrete ripristinare i vostri dati con pochi semplici passaggi.
  2. Disabilitate, se avete, il codice di sblocco del dispositivo, potrebbe causare problemi.
  3. Non eseguite altre operazioni quando effettuate il Jailbreak, questione di sicurezza.
  4. Se qualcosa va storto, riavviate il programma, riavviate il dispositivo e riprovate ad eseguire il procedimento.

COMPATIBILITA’

evasi0n-progress-update

L’exploit è compatibile con tutti gli iPhone, iPod Touch, iPad e iPad aventi da iOS 6.0 a iOS 6.1.

DOWNLOAD

Windows | Mac | Linux

Mirror Ufficiali

Server OS Link
box.net Linux SHA1: c9e4b15a161b89f0e412721f471c5f8559b6054f
Mac OS X SHA1: 23f99a0d65e71fd79ff072b227f0ecb176f0ffa8
Windows SHA1: 2ff288e1798b4711020e9dd7f26480e57704d8b2
MEGA Linux SHA1: c9e4b15a161b89f0e412721f471c5f8559b6054f
Mac OS X SHA1: 23f99a0d65e71fd79ff072b227f0ecb176f0ffa8
Windows SHA1: 2ff288e1798b4711020e9dd7f26480e57704d8b2
RapidShare Linux SHA1: c9e4b15a161b89f0e412721f471c5f8559b6054f
Mac OS X SHA1: 23f99a0d65e71fd79ff072b227f0ecb176f0ffa8
Windows SHA1: 2ff288e1798b4711020e9dd7f26480e57704d8b2

 GUIDA

 1)      Scaricate evasi0n dai link precedenti

2)      Estraete l’archivio in una cartella ed avviate l’eseguibile con i privilegi di amministratore

3)      Collegate l’iDevice assicurandovi di non avere iTunes in esecuzione

4)      Cliccate su JAILBREAK e attendete che finisca il processo.

5)      Il dispositivo si riavvierà un paio di volte (dai 2 ai 5 minuti totali)

6)      Fine!

Ruzzle Cheater: trucchi e soluzioni ita

admin
15 gen 2013

Ruzzle è un gioco per iOS e Android molto in voga in questo momento. Grazie alla sua presenza su Facebook e Twitter e grazie al perfetto interfacciamento con questi Social Network è possibile confrontarci con i nostri amici (ma anche con persone casuali) in uno dei più moderni parolieri mai creati.

La sua fortuna molto probabilmente è dovuta alla “dipendenza” che crea, soprattutto grazie alle sfide contro i nostri amici Social: basta registrarsi scegliendosi un username disponibile ed una password per sincronizzare l’account con Facebook, venendo a conoscenza di tutti i contatti che utilizzano l’App. Gioco semplice che darà sfogo al nostro agonismo e al nostro orgoglio.

continua