Articoli nella categoria Social Network

Siti di incontri: tra applicazioni per smartphone e portali vari anche in Italia si registra un trend in crescita

admin
8 apr 2013

ricerche mensili

All’estero si può già parlare di realtà mentre qui da noi è solo un fenomeno emergente ma è comunque un evento degno di nota il trend di crescita che stanno facendo registrare i siti di incontri online, tipo No love uno dei più famosi. Infatti se nel nord Europa la maggior parte degli appuntamenti oramai si ottiene in questa maniera, da noi si registrano timidi segnali di salita per un fenomeno che potrebbe scatenare il proprio potenziale molto presto. Se da un lato vince lo scetticismo di coloro che utilizzano determinate tecnologie solo quando queste si sono già affermate, dall’altro troviamo invece coloro che non hanno paura di provare e che per questo motivo probabilmente avranno più successo all’interno di questo genere di portali, dato che per ora non sono super affollati (bisogna sottolineare che queste parole sono da prendere con le pinze, infatti non sono affollati rispetto alla media europea e americana, ma si parla comunque di siti con oltre 100mila iscritti, quindi valutate voi). Stanno iniziando anche a proliferare le applicazioni per smartphone sul dating, quindi il panorama sembra stia maturando per davvero.

ALCUNI DATI

Si stima che ogni mese vi siano circa 4,6 milioni di ricerche sul web relative a siti di questo tipo, quindi hanno acquisito sicuramente anche nel Bel Paese un bel po’ di appeal, la mole di ricerca è suddivisa tra 3 macro-generi, infatti 1,75 milioni sono relative a coloro che cercano un sito di incontri o donne per sesso, 2,1 milioni sono le ricerche per flirt e appuntamenti e 0,8 milioni relative a coloro che cercano un partner fisso. continua

Pagine Facebook: cambiare in automatico le immagini di copertina

admin
27 nov 2012

Pochi giorni fa è stato introdotto il tasto “Condividi” per le applicazioni del social network di Zuckerberg dedicate agli smartphone, ecco ora un’altra piccola chicca per i nostri lettori.

Cambiare l’immagine di copertina della vostra pagina Facebook è una procedura molto semplice, ma se si ha la necessità di effettuare continue modifiche può rivelarsi un procedimento abbastanza noioso. Soprattutto se si è una azienda o si ha un sito abbastanza grosso potrebbe essere utile automatizzare il cambiamento.

E’ utile anche quando si organizzano tanti eventi in successione e li si vuole pubblicizzare anche tramite immagine di copertina.

Per fortuna esistono svariate applicazioni online che ci permettono di effettuare il cambiamento in modo assolutamente automatico e pianificato. continua

I pronostici del Mister fa impazzire Facebook (e la SNAI)

admin
20 nov 2012

i pronostici del mister fanpage

Da qualche settimana su Facebook è comparsa una fanpage che sta letteralmente spopolando, si chiama “I pronostici del Mister” e tratta il tema caldissimo delle scommesse sportive, in tanti penseranno che non è una novità, ma se questa ha già superato i 215mila fans, un motivo ci sarà per forza. continua

Facebook inserisce il tasto Condividi anche sulla versione per smartphone e tablet

admin
16 nov 2012

condividi facebook mobile

Tantissime persone hanno acquistato un dispositivo mobile, sia esso uno smartphone o un tablet, anche solo per aggiornare il proprio status, controllare i messaggi o la chat e magari passare il tempo durante le attese, come ad esempio dal medico, alla posta o all’aeroporto. E’ diventato quindi un vero e proprio metodo di comunicazione, che in tanto ora preferiscono ai comuni SMS o telefonate. continua

Come diventare calciatore o agente professionista: ti aiuta Fieldoo

admin
26 set 2012

fieldoo home

Siamo sicuramente nell’epoca dei social network, ogni giorno sentiamo parlare di uno di questi che avanza o che fallisce, fatto sta che ce né sono ormai di ogni tipo a partire dal classico Facebook, per arrivare al social delle foto, cioè Pinterest, a quello dei messaggi da 160 caratteri che è Twitter, per arrivare a quello dedicato al mondo business che risponde al nome di Linkedin.

Quello di cui vogliamo parlarvi oggi è un social network molto simile a quest’ultimo, con la sola differenza che è legato al mondo del calcio e quindi dei calciatori; il suo nome è Fieldoo, arriva dalla Slovenia e cerca di coprire un settore che al momento non ha nulla di dedicato ma ha sicuramente un grande potenziale vista la massa di utenti che potrebbe utilizzarlo.  continua

Facebook Camera: app iOS simile a Instagram finalmente disponibile

admin
7 set 2012

Non tanto tempo fa Facebook acquistò per la cifra di circa 1 miliardo di dollari una delle applicazioni per dispositivi mobile più diffuse, stiamo parlando di Instagram, l’app delle fotografie, grazie alla quale è possibile inserire in maniera semplice e rapida dei bellissimi filtri che danno alle immagini un tocco artistico (se vuoi la versione per PC clicca qui o se preferisci delle alternative per iPhone clicca qui).

Da oggi è disponibile per iOS (dunque iPod, iPhone e iPad) Facebook Camera, derivata probabilmente da Instagram ma che si propone con una propria personalità, probabilmente mirata ad aumentare il numero di fotografie condivise sul social blu, anche se da qui forse nascono i primi problemi, ma andiamo con ordine.

COME FUNZIONA

Per prima cosa analizzando il funzionamento, notiamo che si avvicina parecchio ad Instagram, nonostante ci avessero assicurato che lo sviluppo di questa sarebbe rimasto separato da Facebook, ci sembra inevitabile che abbia influenzato parecchio la nuova app di Zuckerberg.

Comunque sia anche su FC basta scattare una foto o caricarne una dall’album, applicare i filtri disponibili e caricarla sul noto social network, ma è qui che probabilmente scaturisce il malumore degli utenti, infatti per poter caricare una fotografia, bisogna condividere la propria posizione, cosa che a quanto sembra non è molto gradita agli utenti, poichè la geolocalizzazione è un qualcosa di molto personale e si vuole libera scelta di far sapere o meno dove ci si trova.

 

PROBLEMI

Come detto Facebook Camera per i motivi già elencati, sta raccogliendo parecchi commenti negativi che stanno oscurando un po’ il vero potenziale dell’applicazione, anche se non riteniamo ci sia nulla di nuovo, se non un’invasione della privacy personale eccessiva, proprio per il lato “geolocal” obbligatorio.

Questa funzionalità è già stata integrata su Instagram, ma lasciava la possibilità di scegliere. Stavolta in quel di Palo Alto sembra che qualcosa sia andato storto anche se probabilmente è ancora presto per poter trarre delle conclusioni, vedremo se col passare del tempo i feedback miglioreranno o se FC si rivelerà un flop.

Di seguito il link per scaricarla:

Facebook Camera per iOS

E voi l’avete scaricata? Se si, dateci la vostra opinione ;)